PUBBLICITA'

Motori

LA CONCESSIONARIA

Autotorino viaggia al top con il service ufficiale Mercedes-Benz

luglio 2021

Nel luglio di due anni fa Autotorino ha raddoppiato la sua presenza a Bergamo, aprendo la filiale di via Zanica che, con oltre 12mila mq, è oggi la sede più grande del Gruppo. Insieme agli oltre 4.400 mq di showroom commerciale Jeep, Alfa Romeo, per usato e km zero, ospita anche un service ufficiale per i clienti Mercedes-Benz.  La nuova concessionaria conta più di 30 operatori, tra area commerciale e post-vendita. Tutti sono inseriti nei percorsi di formazione continua della Autotorino Academy nello spirito con cui il Gruppo Autotorino sviluppa la propria rete. Un’ottica di continuo miglioramento dell’accesso e della qualità dei servizi e, soprattutto, nella creazione di indotto economico ed occupazionale sul territorio. In questo caso bergamasco, particolare enfasi è stata data proprio al capitolo Service, su cui Autotorino ha investito importanti risorse, ottenendo risposte confortanti: durante la visita in concessionaria è apparso evidente come tutti i 12 ponti officina a disposizione fossero occupati per manutenzioni programmate. L’aumento degli spazi ha significato anche crescita in termini qualitativi, con la capacità di rispondere in modo inappuntabile alla continuità tra la vendita di un’auto e la richiesta d’assistenza che ne consegue. Implementato, a tale riguardo, il servizio di auto sostitutiva che viene offerto gratuitamente.
A dirigere la nuova apertura di Autotorino a Bergamo è Alessandro Lischetti, già vice-responsabile della filiale di Curno, che opera da 14 anni alle porte di Bergamo.
“Bergamo, con il suo territorio, è una realtà dinamica cui vogliamo offrire un servizio sempre più ampio ed accurato. La filiale di via Zanica rappresenta una sfida importante, perché abbiamo raddoppiato l’offerta, sia in termini di servizi, sia di ampiezza di strutture, a beneficio dell’accoglienza per chi cerca un’ampia scelta commerciale, e di capacità d’intervento per chi necessita di assistenza post-vendita. Affianchiamo una realtà importante per il Gruppo, come quella di Curno, con l’obiettivo di dare ancor più risposte alle tante persone che ogni giorno si rivolgono a noi. Per fare questo, abbiamo già costituito un team di persone che fa valere la propria esperienza e pone tanta attenzione per soddisfare il pubblico”.
Com’è stata riorganizzata l’ampia concessionaria di Via Zanica, con l’arrivo del service Mercedes?
Nessuna riorganizzazione. Nel 2019 la filiale Autotorino di via Zanica nasce per dare corpo al progetto di ampliare e potenziare il Service Ufficiale Mercedes-Benz già operativo, fino a quella data, presso la filiale di Curno (presenza storica di Autotorino nella provincia Orobica).
Quale valore riveste l’affidamento dell’attività di assistenza da parte di Mercedes per una concessionaria multimarche come Autotorino?
Autotorino è concessionaria ufficiale di ciascun Marchio rappresentato. Quindi, per ogni brand, in ogni rispettiva filiale, offre la sicurezza di un servizio qualificato e sicuro in ogni aspetto, dalla vendita all’assistenza. In particolare, con Mercedes-Benz, in 15 anni di collaborazione si è instaurato un rapporto che va oltre la semplice relazione Casa Madre-Concessionario, quasi di vera e propria partnership. Per questo, in una città importante come Bergamo, è stato pensato di dare uno spazio altrettanto importante all’assistenza ufficiale della ”Stella”: spazi ampi e attrezzati all’avanguardia in officina, tecnici formati e specializzati, accoglienza in ambienti confortevoli e ospitali, come da tradizione Autotorino.
Scorrendo la gamma dei servizi, quali sono le peculiarità riservate ai clienti Mercedes?
Ormai, a livello di service, è possibile prenotare il tagliando direttamente attraverso una App dedicata al cliente Mercedes-Benz, che viene puntualmente avvisato delle scadenze direttamente sull’auto o sulla App. Ogni volta che un veicolo passa nella nostra officina, viene controllato al 100 per cento e non solo per i cambi programmati. In occasione di azioni di richiamo per aggiornamenti, come nel caso recente di alcuni vecchi esemplari Classe A, verifichiamo per intero l’autovettura segnalando l’opportunità di eseguire un determinato tipo di manutenzione. E’ un check gratuito riservato indistintamente a tutti i nostri clienti, così come il servizio di auto sostitutiva. In sostanza, se ci accorgiamo di un’anomalia, avvisiamo il cliente che, grazie alla firma grafometrica remota, con assoluta trasparenza riceve il relativo preventivo e decide a distanza se accettare o meno di procedere.
Sul fronte della sicurezza stradale, quali sono gli aspetti salienti dell’offerta attuale?
Va ricordato che tutti i clienti Mercedes dispongono all’interno dell’abitacolo di un tasto con cui possono chiamare direttamente l’assistenza stradale, in caso di necessità. In aggiunta, la possibilità di monitorare costantemente lo stato dell’auto. Ormai tutti i modelli sono dotati di check autonomo, frenata assistita, l’attention assist che si attiva dopo avere percorso alla guida un certo numero di km. Nei modelli più recenti sono stati installati sensori in grado di accorgersi se il guidatore tende a chiudere le palpebre, il dispositivo per il mantenimento della corsia con vibrazione sul volante e il riconoscimento attraverso l’impronta digitale. Federica Sorrentino

Copyright © 2021, Bergamo Economia
PUBBLICITA'
VENTO IN POPPA
Nautica Bertelli
PUBBLICITA'